La migliore bevanda isotonica per il vostro corpo, molto facile da realizzare. Ha gli stessi benefici apportati da qualsiasi altra bevanda commerciale: stiamo parlando di acqua di mare isotonica. Perché è più sana? Perché è fatta con un ingrediente naturale come l’acqua di mare, nel quale sono presenti una grande varietà di oligoelementi e sostanze nutritive. In questo articolo potrete scoprire come utilizzare l’acqua di mare isotonica per idratare e rinfrescarvi durante e dopo l’esercizio fisico.

 

Qual è la differenza tra le note bevande sportive e l’acqua di mare isotonica?

La differenza è nei sali e nelle componenti nutrizionali che contengono.  Le bevande commerciali non hanno una grande varietà di sali, essendo composte soprattutto da cloruro di sodio o dal sale comune. Il problema del sale raffinato è che influisce sulla pressione arteriosa del nostro corpo, con conseguenti danni nel lungo periodo. Se a questo fattore si aggiunge la presenza di vitamine sintetiche e un’alta concentrazione di zucchero raffinato che aumenta l’acidità della bevanda, è facile intuire il risultato di essa nel nostro corpo. Pertanto, se vogliamo recuperare i sali minerali persi durante l’attività fisica, una bevanda alcalina è la soluzione per contrastare una perdita compresa tra 2,7 e 3 grammi di minerali per litro di sudore.

 

Come dovrebbe essere la bevanda isotonica ideale?

La miglior bevanda sportiva è quella che ti permette di reidratare il corpo velocemente apportando gli elettroliti necessari a idratare senza alterare l’equilibrio di soluzione del plasma.I sali marini disciolti nell’acqua di mare sono formati da 10 elementi principali,il cloro e sodio rappresentano l’80% di tutti i sali contenuti nella soluzione, oltre ad essi abbiamo magnesio, zolfo, calcio, potassio, boro, fluoro, ecc.

Come se non bastasse, l’acqua del mare è antisettica e anti – infettiva, queste proprietà permettono di controllare la salute generale del nostro corpo.